Avv. Natalia Deplano

Laureata in Giurisprudenza con tesi di diritto penale sulla prevenzione generale del reato.
Svolge la professione di avvocato occupandosi principalmente di diritto civile ed interessandosi anche di diritto sportivo.
Dal 2004 si dedica alle problematiche legate al trattamento dei dati personali, fornendo consulenza a Pubbliche Amministrazioni, Ordini Professionali, Liberi Professionisti, Aziende e Società, provvedendo altresì a svolgere l’attività di formazione del personale e di redazione della modulistica connessa agli obblighi discendenti dal D.Lgs.196/2003 nonché dal nuovo GDPR 679/2016.
Dal 2015 effettua attività di consulenza relativamente alla predisposizione del Manuale di Gestione Documentale e del Piano di Sicurezza, nel rispetto delle nuove Regole Tecniche in materia di Protocollo Informatico (DPCM 3/12/2013). Tale servizio è rivolto agli Enti Locali e consiste nella redazione del Manuale di Gestione Documentale, del Piano di Sicurezza e nella Formazione del Personale.
Ha svolto attività di docente presso numerosi corsi professionali (Apprendistato professionalizzante – Contratto di mestiere – Lotto 1 Nord Sardegna; Addetto alla gestione delle informazioni al cliente/utente ed alla promozione di servizi ed immagine di una struttura pubblica o privata; Operatore Socio Sanitario – OSS; Tecnico delle attività di animazione sociale; Aiuto Cuoco; Addetto alla panificazione/pasticceria; Casaro; Collaboratore Socio – Turistico – Culturale (Progetto Ad Maiora); Segretario di Compagnie Teatrali; Direttore di Sale Teatrali), insegnando materie quali diritto del lavoro, legislazione sanitaria, pari opportunità, norme in materia di privacy, diritto pubblico e costituzionale.
Dal 2011 ha tenuto numerosi seminari rivolti in particolare agli Enti Pubblici ed ai Liberi Professionisti, aventi ad oggetto: “La normativa privacy ed antiriciclaggio: adempimenti per lo studio professionale”; “Privacy e Trasparenza Amministrativa”; “Privacy ed Ente Locale”; “Fatturazione elettronica e conservazione digitale”; “La gestione dei documenti informatici negli Enti Locali e la loro conservazione. Il Manuale di Gestione Documentale”; “La digitalizzazione delle PA – La scadenza dell’11 agosto 2016”; “Gli obblighi di pubblicazione ex D.LGS. 33/2013: quali responsabilità per i Sindaci?”; “La nuova Trasparenza Amministrativa: il D.LGS.97/2016 – La scadenza del 23 giugno 2017 – Le nuove Linee Guida ex articolo 14 D.LGS.33/2013 – Il FOIA”; “Il GDPR 2016/679”.
Si occupa inoltre di formazione a distanza, attraverso la predisposizione di corsi e-learning in materia di anticorruzione, rivolti alle Pubbliche Amministrazioni.

error: Ops I nostri contenuti sono protetti