Corso D.Lgs. 231/2001 nelle organizzazioni aziendali

Il Corso di formazione 231, oltre a descrivere ampiamente il tema della responsabilità amministrativa degli enti, fornisce le competenze necessarie per progettare e applicare dei modelli organizzativi efficaci ai sensi del D.Lgs. 231/2001, noti come Modello 231.

Corso DLgs 231/01

Categoria:

Crediti formativi riconosciuti

1238

* CNGeGL: Numero di cfp rilasciati (ove previsto) se il corso viene completato entro il 31/12/2021.
A partire dal 1/01/2022 è previsto un adeguamento dei cfp da parte del CNGeGL, che rilascerà 1 cfp per ogni ora di corso, anziché 2.
* Per gli Architetti, i CFP di questo corso potranno essere riconosciuti solo se il corso verrà completato entro il 31/12/2022.
* Per i Periti Industriali, i CFP di questo corso potranno essere riconosciuti solo se il corso verrà completato entro il 31/12/2022.
* Per gli Architetti e per i Periti Industriali, i CFP di questo corso potranno essere riconosciuti solo se il corso verrà completato entro il 31/12/2022.
* Per gli Architetti, per i Periti Industriali e per Geologi, i CFP di questo corso potranno essere riconosciuti solo se il corso verrà completato entro il 31/12/2022.
* Per i Periti Industriali e per Geologi, i CFP di questo corso potranno essere riconosciuti solo se il corso verrà completato entro il 31/12/2022.

Il corso online D.LGS. 231/2001 nelle organizzazioni aziendali, della durata di 24 ore, mira a esplorare e chiarire le complessità della responsabilità amministrativa degli enti relativa ai reati commessi nel contesto lavorativo, in applicazione del D.Lgs. 231/2001. Il corso è composto da 24 unità didattiche che trattano in modo completo l’evoluzione del concetto di responsabilità delle organizzazioni, delineando i cambiamenti normativi avvenuti dopo l’introduzione del decreto legislativo 231 del 2001.

Con un approccio che combina teoria legale e applicazioni pratiche, si approfondirà il tema della “colpa di organizzazione” e si parlerà di come gli interessi di un’azienda possano incidere sulla sua responsabilità penale. Ampio spazio sarà dato anche a ruoli e soggetti coinvolti in relazione alla commissione di reati e all’implementazione di modelli organizzativi efficaci.

Una sezione importante del corso riguarderà l’attuazione di un sistema di controllo interno, necessario a limitare e rendere accettabile il livello di rischio di illeciti, attraverso l’implementazione di Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo (Modello 231 ex D.Lgs. n.231), idonei ed efficaci.

Altri temi rilevanti del corso di formazione 231 includeranno: la disamina delle sanzioni previste, la valutazione del modello di organizzazione e gestione, la prescrizione e le strategie per evitare l’elusione fraudolenta del modello organizzativo, i rapporti tra modello organizzativo e sistemi di gestione, l’importanza del codice etico, l’organismo di vigilanza, il whistleblowing e il sistema disciplinare all’interno delle organizzazioni.

Inoltre, si analizzeranno alcuni reati presupposto, come quelli relativi alla salute e sicurezza sul lavoro, ma anche i crimini informatici e contro la pubblica amministrazione.

Il docente è Lodovico Luis Espinoza, Avvocato del Foro di Pisa, che svolge la propria attività nel settore penale e della responsabilità amministrativa degli enti. Collabora stabilmente con lo Studio legale Pisalex, principalmente con l’Avv. Alessandro Niccoli, Membro dell’Osservatorio D.Lgs. 231/2001 dell’Unione delle Camere Penali Italiane.

Obiettivi professionali

Una volta terminato il corso, il professionista acquisirà le competenze teoriche e pratiche indispensabili per lavorare nel settore della responsabilità amministrativa degli enti, con particolare riguardo alle organizzazioni aziendali.

Obiettivi formativi

Il corso di formazione D.Lgs. 231/2001 ha lo scopo di fornire le indicazioni necessarie per progettare e mettere in pratica un Modello organizzativo ai sensi della legge 231, curandone allo stesso tempo l’efficace attuazione.

Destinatari

Il corso è pensato per liberi professionisti, consulenti e dipendenti che desiderano formarsi in merito alla realizzazione, gestione e verifica di un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo conformemente al decreto 231 del 2001.

Modalità di svolgimento

Il corso si svolge on line, nello specifico in modalità e-learning (Fad-Asincrono).
Consiste in percorso didattico composto da lezioni audio/video abbinate a tecniche interattive.
Sarà possibile collegarsi a qualsiasi ora del giorno per usufruire del materiale e delle lezioni per un periodo di 6 mesi.
Durante l’intero periodo di fruizione del corso, il discente ha la possibilità di rivedere in qualsiasi orario tutte le lezioni, rivedere o scaricare per la stampa ogni materiale offerto; inoltre, in qualsiasi momento potrà sempre contattare il docente per eventuali delucidazioni ottenendo risposte sollecite.

A CONCLUSIONE DEL CORSO RICEVERÀ L’ATTESTATO TRAMITE POSTA ELETTRONICA E PROVVEDEREMO NOI STESSI AD INSERIRE I CFP, OVE PREVISTI, ALL’INTERNO DELLA PIATTAFORMA DEL SUO ORDINE DI RIFERIMENTO.

Requisiti tecnici

Computer, tablet, smartphone
Connessioni internet ADSL

Condividi questo corso

Prezzo:

€189,00 + IVA €149,00 +iva €181,78 IVA inclusa
Durata:
24ore
Modalità:
FAD Asincrona On-line
Docente:
corsi correlati

    error: Ops I nostri contenuti sono protetti